venerdì 17 gennaio 2020

Scuole ricche che aiutano scuole povere

La Liberia è uno dei paesi più poveri della Terra e i Kamara sono una delle sue famiglie più povere. Vivono coltivando ortaggi sulla terra intorno alla baracca.

Nelle famiglie che rimangono vicine alla sussistenza come questa, mandare i loro figli a scuola non ha molto senso. Imparare a leggere e scrivere, a fare addizioni e sottrazioni, potrebbe essere un investimento in un futuro a lungo termine, ma non mette cibo sul tavolo oggi o domani.

Eppure i piccoli Kamara partono ogni giorno per il

viaggio di 40 minuti per andare a scuola. Quando piove a dirotto, come spesso accade in questo periodo dell'anno, portano le uniformi in una vecchia borsa per tenerle asciutte, e le indossano quando arrivano a scuola.

Nella scuola pubblica Vorkor in un villaggio vicino al centro regionale di Tubmanburg, il fumo è alimentato da una "cucina" aperta, dove diverse donne sono impegnate su un fuoco a preparare la cena di oggi in vaste pentole. Tra un paio d'ore, la piccola Massa Kamara, che ha una scodella nella sua borsa, si schiererà con i suoi compagni di classe per riempirla di riso e fagioli. A Vorkor, i pasti non sono solo una parte importante della giornata degli alunni: è la parte più importante della giornata. Ed è perché la sua famiglia sa che riceverà un pasto nutriente qui che si assicurano che Massa non perda mai la scuola.

A tremila miglia di distanza, all'incirca nello stesso momento, anche gli alunni della scuola elementare Good Shepherd nella parte ovest di Londra sono seduti a pranzo; e anche se non conoscono Massa e non hanno nemmeno sentito parlare della scuola Vorkor, gli alunni delle due scuole sono fondamentali. Perché gli studenti di Good Shepherd raccolgono fondi per Mary's Meals, la ONG che finanzia cene scolastiche a Vorkor e 2.357 altre scuole in 18 paesi in tutto il mondo. E mentre i sostenitori dell'ente benefico provengono da tutta la comunità, nel Regno Unito e altrove, c'è qualcosa di particolarmente commovente nell'idea dei bambini in una parte del mondo che cercano di rendere le cose più giuste per i bambini altrove.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento