mercoledì 1 aprile 2020

Sito per aiutare genitori e insegnanti durante la quarantena

Come già scritto in altri articoli precedenti, 300 milioni di bambini stanno perdendo la scuola in tutto il mondo a causa dell'epidemia di Coronavirus. Ciò ha spinto i genitori a cercare risorse per aiutare a continuare l'educazione dei loro figli, spesso anche lavorando da casa loro stessi - una sfida quasi insormontabile. Oggi l'organizzazione dei media no profit Common Sense sta lanciando un sito per aiutare i genitori. Chiamata Wide Open School (WideOpenSchool.org), combina in un unico posto le migliori risorse educative per editori, organizzazioni no profit e società di istruzione.

Al momento del lancio, questa risorsa gratuita include contenuti della American Federation of Teachers, Amplify, Boys & Girls Clubs of America, Head Start, Khan Academy, National

Geographic, Noggin, PBS, Scholastic, Sesame Workshop, Time for Kids, XQ Institute e persino Youtube.
Tutto il contenuto offerto attraverso Wide Open School è disponibile gratuitamente.

Ma non è solo un elenco di siti Web utili. Invece, Wide Open School in realtà programma un'intera giornata scolastica per il bambino per livello elementare, per assicurarsi che stiano ottenendo un mix di materiale educativo che si allinea con quello che sarebbe stato il loro giorno quando frequentavano la scuola.

Ad esempio, un alunno di quarta elementare può essere indirizzato ai giochi di matematica di Prodigy, ai tutorial sull'arte di YouTube e alle risorse di lettura della Khan Academy al mattino, quindi incaricato di leggere un libro, disegnare o ascoltare musica durante la pausa pranzo senza schermo. Nel pomeriggio, possono prendere studi sociali tramite Google Earth, studiare scienze attraverso Amplify e prendere P.E. tramite GoNoodle.

Il sito suggerisce anche attività serali che possono essere svolte in famiglia, come la lettura della buonanotte o film in streaming, tra le altre cose.


Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento