lunedì 4 maggio 2020

Timori sulla riapertura delle scuole

Oltre un terzo degli insegnanti della scuola elementare in Olanda ritiene irresponsabile la riapertura delle scuole a maggio, scrive Janene Pieters. Pensano che il governo avrebbe dovuto attendere i risultati di uno studio sui rischi di contaminazione da coronavirus tra bambini e adolescenti prima di decidere di riaprire le scuole, secondo un sondaggio rappresentativo di tra 1.250 insegnanti.

Gli insegnanti sono preoccupati di contrarre il

coronavirus o di infettare i loro allievi. Quasi un quarto ha dichiarato di non avere fiducia nell'affermazione del team di gestione delle epidemie secondo cui i bambini non trasmettono quasi mai il coronavirus. "La nostra ricerca mostra che c'è molto disagio. È questa la decisione giusta? E perché il governo non ha aspettato lo studio?" ha dichiarato il ricercatore Vincent van Grinsven.

Il 69% degli insegnanti è sorpreso che il governo non abbia aspettato lo studio. Più della metà concorda con la decisione del governo di riaprire le scuole, ma anche tra questi ci sono coloro che pensano che la decisione sia stata presa troppo presto. "Le scuole primarie devono riaprire in modo che possano vedere cosa succede alle infezioni", ha detto un intervistato, aggiungendo che si sentono come cavie. "Non ho paura per me stesso per un secondo, ma ho paura per i miei colleghi e i miei figli".

Nonostante le preoccupazioni, il 93 percento degli insegnanti della scuola primaria tornerà in classe l'11 maggio. Solo il 4 percento ha dichiarato che non sarebbe tornato e il 3 percento non è ancora sicuro.

L'associazione generale dei dirigenti scolastici AVS teme che mantenere una distanza di 1,5 metri non sarà sufficiente per proteggere insegnanti e alunni quando le scuole riapriranno la prossima settimana, ha detto il portavoce Petra van Haren al Telegraaf. Pertanto l'associazione vuole che gli insegnanti utilizzino maschere e altri dispositivi di protezione. Gli insegnanti dovrebbero essere in grado di decidere autonomamente se devono indossare guanti e una maschera, ma questa opzione deve essere disponibile per loro, ha affermato Van Haren.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento